Storia (Originale) > 01

  • Wasp
  • Marvel Girl
  • Human Torch [2]
  • Iceman
  • Invisible Girl
  • Iron Man
  • J.J. Jameson
  • Alicia Masters
  • Melter
  • Mister Fantastic

Marvels (1994) #002 Storia 01

Genere: Super-Heroes

Phil Sheldon

| Story-Arc: Marvels

Book Two: Monsters


Pagine: 45

Script
Kurt Busiek
Pencils
Alex Ross
Inks
Colors
Lettering




Sinossi:

Siamo nel 1964, Sheldon è invecchiato ma la sua reflex è ancora assetata di meraviglie. L'America ha vissuto un nuovo ritorno di eroi, sono nati i Fantastici Quattro (in Fantastic Four #1), Thor calca nuovamente il suolo di Midgard (sin da Journey into Mystery #83), Sub-Mariner è riapparso dopo anni di oblio (Fantastic Four #4 [Vol.1]) e ovviamente si sono formati già i Vendicatori (The Avengers #1) che hanno appena reclutato nelle loro fila un redivivo Capitan America (The Avengers #4). L'albo si apre con il combattimento nelle strade di New York tra gli Avengers e i primi Signori del Male (The Avengers #6 [Vol.1]) e Sheldon è ancora lì in prima fila a testimoniare delle gesta spettacolari dei nuovi eroi moderni (la cosiddetta Silver Age Marvel). Ma in questo periodo si parla soprattutto dell'avvento dei mutanti, con l'arrivo degli X-Men di Xavier (Cyclops, Marvel Girl, Beast, Angel e Ice-Man), e di come questi furono subito visti con sospetto e preoccupazione. L'America scopriva cosi la fobia anti-mutante, che in poco tempo si diffonderà nel paese assumendo contorni razzistici nonché divenire terreno fertile per politici senza scrupoli. Nel frattempo, i Vendicatori cambiano formazione (The Avengers #16 [Vol.1]) e per l'opinione pubblica il fatto rappresenta uno shock; Iron Man, Thor, Giant-Man e Wasp abbandonano il gruppo per far posto a tre ex-supercriminali redenti che conosceremo col nome di Hawkeye (Occhio di Falco), Quicksilver e Scarlet Witch (quest'ultimi tra l'altro anche mutanti), comunque guidati da un leader del calibro di Capitan America. Poco dopo, Reed Richard e Sue Storm convolano a nozze (Fantastic Four Annual #3) mentre l'America inizia a sentir parlare di un certo politico di nome Bolivar Trask e del programma segreto delle Sentinelle (Sentinels).

Terenzio Tragix

Note e rimandi di Continuity:

1) la narrazione si sposta ai primi anni '60, all'avvento del Marvel Universe moderno, e quindi a tutto quello che seguì allo storico Fantastic Four #1 del novembre 1961, tra cui la nascita dei Vendicatori che avvenne su The Avengers #1 del settembre 1963 (nella originale formazione composta Iron Man [Tony Stark], Thor [Donald Blake], Hulk [Bruce Banner], Ant-Man [Henry Pym] e Wasp [Janet Van Dyne]) e il clamoroso ritorno in scena di Captain America sul numero #4 della stessa serie. In merito alle apparizioni degli Avengers, o dei singoli membri del gruppo, vanno elencati i seguenti flashback: la presenza di Iron Man, Thor, Capitan America, Giant-Man e Wasp sino alla pagina 21 di Marvels #2 sono collocabili durante o attorno a The Avengers #6-7 (Vol.1), mentre a pagina 25 dello stesso episodio si vede la seconda formazione del gruppo subito dopo il suo esordio avvenuto in The Avengers #16 (Vol.1) ed infine a pagina 33 ritroviamo ancora gli Avengers (Cap, Iron Man, Scarlet Witch, Hawkeye, Thor e Quicksilver) durante il matrimonio di Reed Richards e Sue Storm (dei Fantastici Quattro)

Terenzio Tragix

Starring

Guest-Starring

Nel cast

In Flashback

Citazioni

Oggetti/Items