Storia (Originale) > 01

  • Beta Ray Bill
  • Kurse
  • Malekith
  • Hilde
  • Hela
  • Heimdall
  • Harokin
  • Volstagg
  • Sif
  • Loki

Mighty Thor (1966) #366 Storia 01

Genere: Super-Heroes

Thor

Sir


Pagine: 22

Pencils
Walter Simonson
Colors
Lettering




Sinossi:

Thor, la Rana del Tuono, vola verso Asgard. Intanto, Loki parla con Malekith, suo ospite, che userà come suo asso nella manica, in caso ne avesse bisogno. A casa di Volstagg, i Tre Guerrieri e Heimdall riflettono sulla scoperta di Hildy, sicuramente il potere della Spada del Crepuscolo sta venendo raccolto da Loki, e questo è un pericolo. Ma Hildy è gravemente malata. I guerrieri ipotizzano che la vicinanza con il macchinario di Loki abbia fatto ammalare Hildy e Volstagg prende una decisione. Legatosi Hildy al petto, parte alla ricerca della spada per distruggere il macchinario e salvare la sua figlioletta, e guai a chiunque si metta sul suo cammino!
All'Althing, Harokin, travestito da Thor, e Loki stanno discutendo su chi debba essere il sovrano di Asgard quando Loki strappa di mano il martello ad Harokin e lo mostra agli Asgardiani: anche lui è degno di Mjollnir, poi lo lancia, in attesa che il martello che ha incantato torni a lui. Ma Loki viene portato via da una figura che piomba in volo su di lui. Gli asgardiani partono alla ricerca di Loki per salvarlo, ma Heimdall ordina ad Harokin di togliersi il travestimento.
Intanto, ad Hel, Hela fa fuggire Kurse, che stava devastando il suo reame in cerca di Malekith. Ed Hela accusa Thor di questa distruzione al suo regno.
Loki è stato rapito da Thor, ancora trasformato in una rana, che lo attacca furiosamente. La sua trasformazione bestiale gli impedisce pensieri coerenti quando preso da una rabbia cieca. Loki riflette come il suo schema più ambizioso possa significare la sua stessa morte!
Altrove, Volstagg e Hildy trovano la Spada del Crepuscolo, ma anche Volstagg si sente male a causa delle energie mistiche. Eppure, nella sua goffaggine, Volstagg causa una valanga che distrugge il macchinario di Loki.
Thor torna normale e quindi riesce a fermarsi prima di uccidere Loki, pur non avendo prove per accusarlo, Thor ha comunque sconfitto il fratellastro. Quando arrivano gli altri Asgardiani, passa Mjollnir a Loki, che ovviamente non è in grado di reggerlo, distruggendo la sua speranza di ascendere al trono. Thor mostra agli Asgardiani le ferite inflittegli da Hela. Ma quando viene acclamato Re di Asgard, Thor rifiuta il titolo. Egli infatti appartiene ad Asgard e alla Terra, ma c'è qualcuno di più degno e nobile di lui che può salire al Trono di Odino, ed è Balder. Gli Asgardiani acclamano Balder loro sovrano e Hogun parte alla ricerca dell'eroe, che si trova a Nornheim. Mentre Hogun parte, Loki riflette che potrebbe trasformare questa sconfitta in vittoria.



Starring

Guest-Starring

Nel cast

Oggetti/Items