Storia (Originale) > 01

  • Happy Hogan
  • Jack Frost [2]
  • Pepper Potts
  • Iron Man
  • [NYPD Police Officer]
Genere: Super-Heroes

Iron Man

The Icy Fingers Of Jack Frost


Pagine: 18

Pencils
Don Heck
Inks
Don Heck
Colors
Lettering




Sinossi:

Tony partecipa alla 500 miglia di Indianapolis ma, preso dalla fretta, si è scordato di ricaricare la piastra pettorale la quale lo tradisce mentre sta affrontando una curva pericolosa e ciò provoca un grave incidente: uno spettatore accorre e lo tira fuori dai rottami della macchina appena in tempo, poi, seguendo le sue strane istruzioni, lo porta nella stanza del motel permettendo a Tony di ricaricare la piastra pettorale e di mantenere il suo segreto. L'industriale, riconoscente, propone al suo salvatore, Harry Happy Hogan, di diventare suo autista e guardia del corpo, poi, lo presenta a Pepper che accoglie la novità con inevitabile riluttanza perché Harry è evidentemente impacciato e poco galante. Iron man sventa un tentativo di furto da parte di uno scienziato delle Stark Industries, il professor Shapanka, che è licenziato in tronco da Tony. Il Professor Shapanka vuole vendicarsi di Tony e di Iron Man per come è stato trattato da entrambi: prepara una tuta congelante che gli permette di formare ghiaccio a volontà e sfrutta questi poteri per compiere una serie di rapine; la stampa ribattezza il nuovo criminale Jack Frost. Shapanka attua i suoi propositi vendicativi: attacca la fabbrica di Tony, ma è fermato facilmente da Iron Man che scioglie il suo ghiaccio con una mini fornace.

Bruno Marcotulli

Note e rimandi di Continuity:

1) Prime apparizioni effettive di Pepper Pots (segretaria di Tony Stark) e di Harry Happy Hogan: ex pugile famoso perché ha sempre perso i suoi incontri sportivi dato che... non è abbastanza crudele per finire il suo avversario; carattere ingenuo ma onesto, orgoglioso, impacciato con le donne ma sensibile (intuisce subito che Pepper è infatuata di Tony) 2) Prima apparizione del professor Shapanka 3) Errore di traduzione - Tav. 2: due agenti motorizzati vedono Iron Man percorrere una strada sui pattini motorizzati e calcolano la sua velocità a 200 miglia orarie: un pò troppe perché corrispondono a 320 Km/h! 4) Tony, parlando con Harry gli fa presente che potrà guidare una Cadillac Eldorado: auto di lusso dell'epoca, uno dei must di questa famosa casa automobilistica! 5) Tony offre a Harry un assegno di 50000 $: al cambio dell'epoca (1963) corrispondeva ad oltre 31 milioni di lire 6) Iron Man ha una serie di accessori nella cintura: idea ripresa interamente dai fumetti di Batman 7) La prima parte di Iron Man:the iron age #002 (tav. 1-14) s'inseriscono fra i quadri 5 e 6 di tav. 12 8) Il nome Jack Frost è ripreso da un vecchio personaggio della Atlas Comics appartenente alla Legione della Libertà (gruppo di eroi che rivaleggiò con gli Invasori); la sua prima apparizione risale a USA Comics v1 #001 (1941) 9) Il professor Shapanka tornerà con un nome da battaglia diverso, Blizzard, ma con gli stessi poteri in Iron Man v1 #086 (Uomo Ragno v1 #186)

Bruno Marcotulli

Starring

Oggetti/Items