Storia (Originale) > 01

  • Captain Marvel [10]
  • Drax
  • Groot
  • Gamora
  • Rocket Raccoon
  • Star Lord
  • Venom [5]
  • Valkyrie
  • Flash Thompson
  • Venom
Genere: Super-Heroes

GUARDIANS OF THE GALAXY

[-]


Pagine: 21

Script
Pencils
Inks
Colors
Lettering




Sinossi:

Flash si risvegli trovando tutti i Guardiani svenuti e Drax, controllato dal suo simbionte, alla guida dell'astronave. Il simbionte dice a Flash che stanno arrivando nel suo mondo natale. Una volta atterrati, il simbionte lascia la nave, liberando Drax, e si riunisce con il suo popolo.
Drax cerca di uccidere Flash, ma gli altri Guardiani lo calmano. I simbionti vogliono parlare con i Guardiani, Flash è il primo ad offrirsi per il contatto telepatico e per parlare con loro, seguito da Groot e da tutti gli altri. I simbionti rivelano di essere una razza pacifica che vuole proteggere la galassia creando il guerriero perfetto, ma la simbiosi perfetta è riuscita sono con Flash, tutti gli altri ospiti non erano equilibrati, rendendo pazzi i simbionti.
Così Flash e il suo simbionte si fondono in modo perfetto, creando il protettore definitivo per la Galassia. I simbionti dicono ai Guardiani di averli curati da tutte le loro malattie.
Di ritorno verso Knowhere, i Guardiani sono contattati da Capitan Marvel che chiede a Peter che cosa diamine abbia fatto: poi mostra loro il messaggio di congratulazioni che circola nella galassia: "congratulazioni a Peter Quill, nuovo Presidente dell'Impero Spartax"
 


Note e rimandi di Continuity:

1) errore di continuity: Rocket dice a Peter che Mar-Vell è morto di cancro spaziale per essersi esposto al contagio in pianeti estremamente alieni. In realtà, Mar-Vell ha contratto il cancro sulla terra dopo essere stato esposto ad un gas nervino sperimentale combattendo contro Nitro! 2) Qualche idea di titoli abbastanza confusa nel team che ha creato questo albo: storicamente, il leader di un impero, sia esso dinastico o elettivo, è un Imperatore, non certo un Presidente!


Nel cast

In Flashback

Oggetti/Items