Storia (Originale) > 01

  • Doctor Faustus
  • Gorgon [2]
  • Viper [2]
  • Hive [2]
  • Arnim Zola
  • Taskmaster
  • Crossbones
  • Sin
  • Maria Hill
  • Winter Soldier

Captain America

| Evento: Secret Empire

Secret Empire Prelude


Pagine: 30

Script
Nick Spencer
Colors
Lettering




Sinossi:

Nel 1945, Elisa Sinclair riporta Steve alla Fortezza di Hydra. Tutto è ormai perduto, il Teschio Rosso e il Terzo Reich hanno corrotto Hydra e gli Alleati stanno completando la loro superarma, il Cubo Cosmico. Ma Elisa, dopo aver fatto riabbracciare a Steve sua madre, lo invia in missione nel Pacifico, dove Hydra è cominciata e dove ad attenderlo c'è Kraken. Steve riuscirà a rimanere immutato nonostante gli Alleati cambieranno la realtà, facendo in modo che Hydra non vinca la guerra come sta accadendo, così, tra molte decadi, potrà riportare Hydra alla sua giusta gloria.
Ora, Helmut Zemo si informa su come procedono i lavori per ripristinare il Cubo Cosmico, poi lancia Bucky con un drone per vendicare la morte di suo padre. Bucky dice che è tutto falso, la storia è stata riscritta da Kobik. E Zemo, mentre James decolla, dice che anche se fosse vero quello che Bucky afferma, lui farà in modo che il sogno di Steve diventi realtà.
A Bagalia, Maria Hill scopre che Steve è il leader di Hydra e avvisa Bucky, ma Black Ant ferma Bucky, trasmettendo a Steve i codici per accedere allo scudo planetario di Alpha Flight. Maria Hill, invece, è assaltata e messa all'angolo da truppe Hydra
Fixer e Selvig stanno lavorando per completare il Cubo Cosmico, ma Selvig abbatte Fixer, invia lontano i frammenti e si suicida, è troppo affezionato a Kobik per non cercare di salvarla.
La notizia arriva a Steve che ha riabbracciato Elisa e ha preso il comando del nuovo Alto Concilio dell'Hydra. Elisa gli dice che il loro trionfo avverrà comunque, nonostante questi piccoli passi falsi. Così, mentre il drone su cui è James esplode, mentre un agente si suicida distruggendo il trasmettitore che proietta lo scudo che dovrebbe proteggere la Terra dall'imminente assalto Chitauri, mentre l'Esercito del Male assalta New York, mentre Faustus prende il controllo dell'Elivelivolo inviato a Sokovia, Steve arringa le truppe di Hydra, dicendo che la loro organizzazione è rinata e presto tutto il mondo griderà insieme a loro "Hail Hydra!"

 



Starring

In Flashback

Oggetti/Items