Storia (Originale) > 01

Avengers (1963) #004 Storia 01

Genere: Super-Heroes

Starring: AVENGERS

Titolo: Captain America Joins… The Avengers


Pagine: 23

Script
Stan Lee
Pencils
Jack Kirby
Inks
Jack Kirby
Colors
Lettering




SINOSSI: Amareggiato e pieno di vergogna, Namor approda su un isolotto del Mare del Nord. Qui trova un gruppo di eschimesi in adorazione davanti ad una figura ibernata in un blocco di ghiaccio. Ancora preda dell'ira, Sub-Mariner afferra il blocco e lo scaglia in mare. Poco dopo esso viene notato e raccolto dai Vendicatori, che fanno un'incredibile scoperta: dentro quel blocco, ancora vivo, c'è Capitan America, leggenda vivente della Seconda Guerra Mondiale. Quando l'eroe si risveglia, i suoi primi pensieri vanno subito a Bucky, suo partner defunto pochi giorni prima della fine del conflitto. Tornati negli Stati Uniti, i Vendicatori vengono misteriosamente trasformati in statue. Ancora confuso, Capitan America si reca in un hotel e, dopo aver fatto la conoscenza di Rick Jones (che somiglia moltissimo a Bucky), indaga sulla faccenda: la sua ricerca lo mette in contatto con un alieno che sta cercando di tornare al suo pianeta e che ha trasformato i Vendicatori in statue per ottenere l'aiuto di Sub-Mariner. L'eroe riporta a più miti consigli l'alieno, che spezza il suo incantesimo sui Vendicatori: poi il gruppo recupera la nave dell'alieno inabissatasi su un fondale marino. In quel momento Namor e l'esercito atlantideo attaccano: gli eroi oppongono una strenua resistenza e, quando anche Capitan America si unisce alla lotta, il principe di Atlantide si trova costretto a fuggire. Alla fine Steve Rogers accetta di entrare a far parte dei Vendicatori in sostituzione di Hulk. --- [Fabio Volino]

NOTE NARRATIVE: 1) Jack Kirby dà il meglio di sé in questo episodio che riporta sulla scena il primo personaggio da lui ideato, fin dalla cover dove campeggia la figura di Capitan America. Essa è stata ripresa molti anni dopo dall'illustratore Alex Ross che ne ha dato, se possibile, un'interpretazione ancora più affascinante 2) Il recupero di Capitan America rientra in quell'ottica di riprendere i personaggi della cosiddetta Golden Age. Namor è stato il primo ed ora tocca all'eroe a stelle e strisce, protagonista di una serie durata 78 numeri dal 1941 al 1954. Tramite alcune retcon si è però stabilito che Steve Rogers vi è comparso solo fino al nr. 49 3) Stan Lee delinea subito la personalità dell'eroe: un uomo fuori dal suo tempo, ossessionato dalla perdita del suo sidekick Bucky e a disagio con i troppi cambiamenti della società di cui non è stato testimone (anche se dimostra di apprezzare la televisione). Rimane però in ogni caso un formidabile combattente, tanto da evitare tutti gli attacchi dei Vendicatori pochi minuti dopo aver riaperto gli occhi 4) Sempre Stan Lee (presumibilmente in coppia con Kirby) spiega come Steve Rogers non sia invecchiato: è rimasto ibernato in un blocco di ghiaccio al termine del conflitto ed il Siero del Supersoldato che scorre nelle sue vene ha provveduto a mantenere stabili le sue funzioni vitali 5) Destino più amaro per Bucky, anch'egli personaggio della Golden Age. Nel corso della sua ultima missione muore per sabotare un aereo pieno di esplosivi. Recentemente abbiamo scoperto che il ragazzo è sopravvissuto 6) L'ingresso di Capitan America nei Vendicatori adempie a due funzioni: dona finalmente al gruppo un vero leader e fa sì che i Vendicatori inizino ad essere apprezzati dalla stampa e dalla gente comune. Addirittura un poliziotto piange per l'emozione nel vedere Cap 7) Sia Cap che Namor si erano incontrati in alcuni albi della Golden Age, eppure in questo episodio sembrano quasi non conoscersi. Questa incongruenza verrà risolta solo molti anni dopo 8) Evidentemente Stan Lee non crede molto nelle capacità combattive di Wasp. Nel corso dello scontro con Sub-Mariner rimane sullo sfondo e, quando Hank Pym gli chiede dove sia stata, lei risponde che si stava incipriando il naso 9) Non viene detta mai qual è la razza dell'alieno e verrà rivelata solo alcuni anni dopo. I D'Bari, la specie annientata da Fenice Nera 10) Nella fotostatica di produzione della copertina dell'albo, campeggiava un balloon indicante il ritorno del "vero" Capitan America, evidente riferimento al falso Capitan America (l'Acrobata travestito) comparso poco tempo prima su Strange Tales. Questo balloon però è stato eliminato nella versione definitiva di stampa --- [Fabio Volino & Bruno Marcotulli]

Starring

Guest-Starring

In Flashback

Oggetti/Items