Storia (Originale) > 01

Daredevil (1964) #230 Storia 01

Genere: Super-Heroes

Daredevil

| Story-Arc: Born Again

Born Again


Pagine: 22

Script
Frank Miller
Colors
Lettering




Sinossi:

Matt è ancora vivo. Quasi morto, ma per miracolo è sopravvissuto, ora è in un'infermeria gestita dalle suore, con la suora che lo ha salvato che lo assiste.
Karen viaggia verso nord con Paulo, che la usa in cambio del passaggio fino a New York, l'ha resa una sua proprietà. Kingpin è ossessionato dal fatto che non è stato trovato il corpo di Matt. Lo ha distrutto e ucciso, ma non c'è un corpo!
Foggy accetta il nuovo lavoro che lo copre di soldi. Glori è sempre con lui. Insieme contano i giorni dalla scomparsa di Matt. Ben con le dita spezzate osserva Manolis, lasciato con tutte le ossa del corpo rotte. Matt non si arrende, lotta per sopravvivere. Karen da un bacio d'addio a Paulo, ma questo non gli basta, vuole sempre di più. Kingpin ordina che venga ingaggiato Nuke. Doris implora Ben di non proseguire con la cronaca nera, lo uccideranno. Matt cerca di alzarsi, ma non ce la fa, cade. Sorella Maggie gli dice che deve restare nella missione in cui sta venendo curato. Karen approfitta del fatto che Paulo sta dormendo per chiamare Foggy. Riesce a parlargli. Si incontreranno. Ben dice a JJ Jameson che non vuole più occuparsi di cronaca nera e soprattutto non di crimine organizzato.
Matt sta male, ha la polmonite. Paulo minaccia Karen, se dopo aver visto Foggy non torna, lui la troverà e la ucciderà. Ben viene chiamato da Manolis, è pronto a raccontargli tutto, tutta la verità sulle sue menzogne, su chi l'ha pagato. Ma arriva l'infermiera che lo strangola e fa sentire tutto a Ben dal telefono. Ben è sconvolto.
Kingpin è soddisfatto, Nuke è stato trovato e sarà presto al suo servizio. Foggy e Karen si incontrano, Karen racconta la sua storia, come sia diventata una tossicodipendente e attrice porno, Foggy le dice che Matt è sparito, ma le chiede di andare da lui, sono una famiglia, farà di tutto per aiutarla e proteggerla da Paulo e per farla disintossicare. Matt sta morendo per la polmonite, ma ha capito che il crocefisso che Sorella Maggie gli ha dato è lo stesso della donna che vegliava su di lui quando era bambino, subito dopo l'incidente. Ben pensa alla morte di Manolis, Sorella Maggie prega.
Gli uomini di Kingpin vanno da Melvin Potter e lo minacciano per ottenere una replica perfetta del costume di Devil o distruggeranno il suo negozio. Ben ripensa alla morte di Manolis. Si toglie il gesso. E pronuncia il nome che gli hanno ordinato di non pronunciare: Matt Murdock.
Matt è guarito. Chiede a sorella Maggie se lei è sua madre. Lei dice di no. Il suo cuore ha un sobbalzo. Matt sa che ha mentito.





Starring

Guest-Starring

Nel cast

In Flashback

Dietro le quinte

Oggetti/Items