Storia (Originale) > 01

Genere: Super-Heroes

Iron Man

The Coming Of The Controller


Pagine: 20

Pencils
George Tuska
Colors
Lettering




Sinossi:

Iron Man rincuora Janice perché la ragazza pensa che Tony sia morto, non sapendo che l'ambulanza sta trasportando un elaborato manichino; l'eroe, con una mossa disperata, riesce a tornare nella fabbrica di Long Island ed inviare impulsi al manufatto che, miracolosamente, riprende vita, poi lo fa giungere nei sotterranei del fabbricato e lo rinchiude nella cassaforte. Vincent Sandhurst, avvocato di Janice, è messo alle strette dal fratello Basil: in flashback scopriamo che costui era uno scienziato megalomane ed è rimasto paralizzato in un incendio per colpa di Vincent, ma adesso è riuscito a costruire un assorbitore di onde mentali schiavizzando i suoi servi e a loro aggiunge l'incauto avvocato. Tony e Janice, giunti presso la cittadina del New England in cui abitano i fratelli Sandhurst, vengono immediatamente coinvolti: la ragazza è rapita dallo scienziato, ribattezzatosi il Controllore, e Tony, indossata l'armatura, è subito sconfitto da uno dischi assorbenti mentali che lo rende, a sua volta, schiavo del suo nuovo nemico. Sitwell, dopo aver recuperato la navicella del MAGGIA, si convince della morte della sua amata Whitney.

Bruno Marcotulli

Note:

1) Prima apparizione del Controllore 2) Il manichino vivente tornerà in seguito come avversario del suo creatore: IM v1 #017 3) Copertina inedita: http://marvel.wikia.com/wiki/Comics:Iron_Man_Vol_1_12

Bruno Marcotulli



Nel cast

Oggetti/Items