Storia (Originale) > 01

Genere: Super-Heroes

Thanos, Nova Prime

| Story-Arc: The Thanos Imperative

[-]


Pagine: 22 | Forma: Storia classica

Lettering
Vc's Joe Caramagna




Sinossi:

Nel sito della Necropsia, nel Cancroverso, Lord Mar-Vell evoca i Many Angled Ones che bloccano i Guardiani della Galassia e fermano Thanos nella posizione rituale per la Necropsia. Dopodichè danno a Mar-Vell una spada rituale, con la quale pugnala Thanos.
Al margine della Faglia infuria la battaglia. Silver Surfer rivela che se Galactus non riuscirà a sconfiggere il Motore Galactus, tutto sarà perduto. Blastaar è fuggito dal campo di battaglia, ma Karnak ha sviluppato un piano: i Nova Corps e le flotte Kree e Shi'Ar daranno man forte a Galactus, mentre Medusa ha già ordinato a Spartax e Xarthiani di muoversi e prendere il posto di Shi'Ar e Kree nella lotta contro i Many Angled Ones.
Mentre Mar-Vell pugnala Thanos, i Guardiani si disperano, ma Mantis dice che almeno Nova li ha salvati. è una precognizione del futuro.
Improvvisamente, arriva Richard Rider che libera i Guardiani e, dopo essersi fatto scaricare dall'Unimente l'intera Forza Nova, sconfigge tutti i Rivendicatori.
Thanos parla con Mar-Vell, facendogli notare che la sua controparte era nobile e valorosa, ma commetteva errori agendo senza pensare alle conseguenze. Cosa che ha fatto anche lui.
Pugnalando Thanos, ha portato nel Cancroverso la Morte. La Signora della Morte, infatti, è comparsa al fianco di Thanos, vicinissima a Mar-Vell. E nessuno sfugge alla Morte due volte.
La Signora della Morte tocca Mar-Vell, che muore, e con lui muoiono tutte le creature del Cancroverso, i Many Angled Ones sono feriti in modo gravissimo e la Faglia stessa inizia a collassare e richiudersi, così come lo stesso Cancroverso inizia ad implodere.
Thanos parla alla Morte, dicendo che ha ucciso un intero universo per lei. Era disperato ma sapeva che la Morte aveva un piano per lui. Thanos prega la Morte di accoglierlo al suo fianco, ma la Morte, in silenzio, si gira e se ne va, piangendo.
Star Lord ordina ai Guardiani di attivare i loro passaporti e abbandonare quell'universo morente.
Ma Peter e Rich non partono, rimangono.
Rocket ordina a Major Victory di rimandarli indietro, ma Major Victory si rifiuta, non è più possibile viaggiare nel Cancroverso, il collasso della Faglia ha bloccato il teletrasporto dimensionale!
Richard e Peter dovranno trattenere Thanos, folle di rabbia, furioso con Peter e pronto a distruggere anche l'Universo-616, nel Cancroverso. Il Cancroverso resisterà, prima di implodere, altri 60 secondi. è questo il tempo per il quale Rich e Peter dovranno trattenere Thanos.
Peter ha ancora il suo cubo cosmico, con sufficiente energia per un colpo. Richard detiene l'intera Forza Nova. Mentre Thanos li carica, Richard dice a Peter che si ricorda che una volta, durante la Guerra Annihilation, Peter gli aveva detto che se avessero incontrato la morte e questa avesse bloccato loro la strada, avrebbero dovuto gridarle in faccia, affrontandola.
Peter dice di non credere a quello che dice, lui si inventa questo genere di cose. Ma Rich dice che lo sa. Però devono urlare in faccia alla morte comunque.
Così, nel Cancroverso che collassa, Richard Rider e Peter Quill caricano correndo verso Thanos e la morte.
Tre giorni dopo, Medusa tiene un'orazione funebre per celebrare il sacrificio dei morti nella guerra contro il Cancroverso.
Quasar e Rocket Raccoon parlano sotto alla statua di Richard e Peter. Non hanno avuto più notizie di Richard e Peter, le cui speranze di sopravvivenza sono nulle. L'Unimente è collassata. Il Cancroverso è sigillato, non può essere raggiunto. Namorita è disperata, mentre Robbie Rider è tranquillo, non crede che suo fratello sia morto. Rocket è disperato, Richard e Peter si sono sacrificati per tutti loro, sono stati dei veri Eroi, i salvatori dell'intero Universo, i Guardiani della Galassia





Starring

Guest-Starring

Nel cast

Oggetti/Items