Storia (Traduzione) > 01

Thor (1999) #117 Storia 01

Genere: Super-Heroes

Starring: Thor

Story-Arc: Father Issues

Titolo: PADRI E FIGLI

Script: J. Michael Straczynski | Pencils: Marko Djurdjevic | Inks: Danny K. Miki


storia completa, tratta da:
[-]


* Clicca sulla Storia Originale per maggiori dettagli.

SINOSSI: Thor ha utilizzato tutto il suo potere per richiamare alla vita gli ultimi asgardiani: ora ha bisogno di un sonno rigeneratore. Falki, il fabbro degli dei, ha costruito un sarcofago in grado di proteggere il figlio di Odino da qualsiasi minaccia esterna e di ridurre la durata del sonno. Ma quando Thor si chiude nel sarcofago accade qualcosa di imprevisto. Donald Blake resta fuori! La spiegazione sta nell'abusato paradosso di Shroedinger sulla perturbabilità del campione osservato. Thor nella cassa è in un doppio stato di vita e di morte. Finché nessuno apre la cassa e osserva il campione entrambi questi stati sono possibili. Per cui anche se Thor non è morto c'è la probabilità del 50% che sia morto e Donald Blake di nuovo libero, come era stato dopo il Ragnarock, quando era stato cancellato l'incantesimo di oblio di Odino. Lasciando perdere il paradosso, il fatto è che il buon dottore è libero di gironzolare mentre Thor sta dormendo. Il destino delle due identità alternative di Thor sarà: per il dio incontrare il padre degli dei Odino e per l'uomo sfiorare senza accorgersene la dea mancante all'appello, l'amata Sif! Nell'ombra la bella Loki, questo si che è un paradosso!, ha già cominciato a tessere le sue trame. In una versione dell'Ade, Thor viene preso di mira dai corvi di Odino che lo stuzzicano insinuando che lui non voglia resuscitare suo padre. Le giustificazioni di Thor suonano abbastanza deboli: lui non può resuscitare Odino perché è morto prima del Ragnarock, combattendo contro Surtur. Poco dopo Thor ode un clangore di battaglia e vede suo padre combattere senza freni contro il demone Surtur.I due stanno per uccidersi a vicenda e solo l'intervento del figlio strapperà il genitore a morte certa. Odino rassicura il figlio. Le sue ferite saranno risanate la mattina seguente quando, come accade da quando sono morti, i due nemici risorgeranno per affrontarsi di nuovo, e così a venire per il resto dei giorni. Thor balbetta qualche parola di scuse ma Odino conosce bene il suo dilemma. Il vecchio immortale sospetta che il figlio non voglia effettivamente riportarlo in vita. Una storia già vista che Odino ha già vissuto sebbene in ben altro ruolo. Eoni prima un fato beffardo aveva messo in scena il dissidio tra lo stesso Odino e suo padre Bor. L'augusto genitore non aveva apprezzato la scelta di Odino di far fiorire la vita sulla Terra e di ergere l'uomo a specie eletta. Bor, non si limitò a cancellare questo atto creativo ma agì con la crudeltà tipica di un dio irato: da quel momento in poi condannò gli esseri umani ad una esistenza di infinita sofferenza. Odino accusò il colpo ma non poté ribellarsi al volere paterno. Qesto rancore però condizionò le sue scelte quando ebbe la possibilità di salvare il genitore, dopo il combattimento contro i Giganti di Ghiaccio. Bor era stato trasformato in neve vivente, ma aveva conservato essenza vitale e coscienza. Uno stregone avrebbe potuto invertire l'incantesimo e quindi implorò il figlio di portarlo da lui, prima che si disfacesse sotto l'azione del vento. Odino, invece di aiutarlo, tornò dai suoi con il messaggio che Bor era morto, e che potevano soltanto piangerne la scomparsa. Col tempo la voce della coscienza e quella di Bor, che continuava a tormentarlo negli inverni più freddi, si spensero. E poco dopo nacque Thor, e gli occhi del biondo dio erano gli stessi di quelli del nonno.   --- [Vittorio Sossi]

Il cast

  • Bor
    Bor
    E-616
  • Don Blake
    Don Blake
    E-616
  • Bestla
    Bestla
    E-616
  • Balder
    Balder
    E-616
  • Falki
    Falki
    E-616
  • Heimdall
    Heimdall
    E-616
  • Hogun
    Hogun
    E-616
  • Hugin
    Hugin
    E-616
  • Lady Loki
    Lady Loki
    E-616
  • Munin
    Munin
    E-616
  • Odin
    Odin
    E-616
    Odino
  • Surtur
    Surtur
    E-616
  • Thor [2]
    Thor [2]
    E-616
  • Frigga
    Frigga
    E-616
  • [Frost Giant]
    [Frost Giant]
    E-616
  • Young Thor
    Young Thor
    E-616

Il cast originario


Blue-Area - Marvel Continuity Resource